Cosa fare quando sei chiuso in casa

Riders at home Covid19

Noi siamo riders. Siamo attivi per definizione: l’adrenalina, la libertà e lo sport sono la nostra vita e nulla ci fermerà. Questo è sacrosanto. Ora però è il momento di fare uno stop. Lo dobbiamo fare tutti. Lo dobbiamo fare per il bene nostro e di tutti. Personalmente penso che questa per noi sia una grande lezione di vita. Per la prima volta stiamo realizzando il valore di quelle cose che da sempre abbiamo dato per scontate: camminare all’aria aperta, correre, andare in bici, passare una giornata al parco. Se e quando tutto tornerà alla normalità, non dimentichiamolo.

Fatta questa breve premessa ora sai come la penso. Se anche tu come me sei un rider chiuso in casa da giorni e stai letteralmente per esplodere ecco un pò di spunti su come ottimizzare le tue giornate.

Indoboard

E’ l’allenamento dei boardriders per eccellenza e se sei costretto in casa può rappresentare una vera e propria svolta. Il Balance board è un grande esercizio di equilibrio e, cosa più interessante di tutto in questo momento, permette di farlo in casa in spazi molto ridotti e con poca attrezzatura. Per questo ho scritto un articolo su questo attrezzo che utilizzo da anni con molta soddisfazione. Leggi l’articolo integrale.

Mindset

Mindset, ovvero come affrontare mentalmente la situazione.

Spesso lo sottovalutiamo  invece se c’è una cosa che ho imparato negli anni è proprio questa. La differenza tra chi ottiene risultati e chi no, nella stragrande maggioranza dei casi, è proprio nella mentalità. Negli anni ho visto persone con doti incredibili in vari sport, persone che imparavano in un anno quello che io avevo imparato in 5. Gente che riusciva ad agganciare una manovra in kite dopo 2 tentativi mentre io ci avevo impiegato mesi. Skaters che in un giorno imparavano flip mentre io ci avevo sbattuto la testa per un anno. Poi però ho notato una cosa. Il tempo passava, io continuavo con la mia lenta progressione e molti di quei ragazzi che invidiavo perché erano così portati, si perdevano. Smettevano, lasciavano perdere, perdevano entusiasmo, cambiavano strada. Io no…

Articolo integrale

Yoga

Iniziai lo yoga perché mi attirava, mi incuriosivano gli effetti di equilibrio mentale e fisico di cui avevo tanto sentito parlare. Ma una volta cominciato questo percorso ho scoperto vantaggi ampiamente al di sopra di quello che mi aspettavo.

Oggi dopo circa 5 anni che lo pratico posso dire senza esagerare che mi ha letteralmente cambiato la vita.

Articolo Integrale

Libri per riders

Coming Soon

Film skate

Coming soon

Film Surf

Coming soon

Film snowboard

Coming soon

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *